Corso Massaggiatore e capo bagnino degli stabilimenti idroterapici (MCB)

CORSO PER ACQUISIZIONE DELL’ATTESTATO DI ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELL’ARTE AUSILIARIA DELLE PROFESSIONI SANITARIE DI “MASSAGGIATORE E CAPO BAGNINO DEGLI STABILIMENTI IDROTERAPICI (MCB) IN GERGO CONOSCIUTO COME “MASSOTERAPISTA-IDROTERAPISTA”

Arte ausiliaria delle professioni Sanitarie in riferimento alla Legge n. 1264 del 23/06/1927

– R.D. n. 1334 del 31/05/1928 – Art. 99 R.D. n. 1265 del 27/07/1934 – Decreto Regione Lombardia n. 10043 del 6/10/2009.

DAL SITO

MASSAGGIATORE E C.B.

Qualifica Professionale abilitante all’esercizio dell’Arte Ausiliaria delle Professioni Sanitarie di Massaggiatore e di Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici. 

La professione è inserita fra le Sanitarie nell’elenco del Ministero della Salute (all.2) ed ha come riferimento normativo la legge n.1264 del 23/06/1927 seguita dal regolamento con R.D. n. 1334 del 31/05/1928 e con riferimento al T.U.L.S. (Testo Unico delle Leggi Sanitarie) R.D. n. 1265 del 27/07/1934 art. 99.

Il corso è trasferito alla competenza delle Regioni a Statuto ordinario con DPR n. 10 del 15/01/1972 art. 1 lettera F.

Il Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici è una professione abilitante all’esercizio dell’Arte Ausiliaria delle Professioni Sanitarie.
Opera in via autonoma o con altre figure sanitarie, in regime di libera professione o subordinata, in strutture sanitarie pubbliche o private. 

Svolge le proprie mansioni nell’ambito del massaggio terapeutico, sportivo, del benessere, estetico.
E’ in grado di effettuare la propria attività con l’ausilio degli apparati elettromedicali.
Come previsto dai decreti emessi dal Ministero della Salute, nei quali si riporta l’autorizzazione ad espletare le suddette mansioni a cittadini della Comunità Europa, corrispondenti a quelle esercitate in Italia, dal Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici, si evidenzia in sintesi quanto segue:

il Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici è una professione dell’area della riabilitazione, esegue i trattamenti con varie tecniche di massaggio ed oltre all’attività massoterapeutica svolge altre terapie quali: idroterapia, balneoterapia e terapia fisica. Esegue inoltre trattamenti di prevenzione e trattamenti in ambito sportivo e del benessere. 

REQUISITI D’ACCESSO

I percorsi formativi sono rivolti a cittadini italiani e stranieri, regolarmente presenti sul territorio italiano, i quali, all’atto dell’iscrizione, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • compimento del 18° anno di età;
  • possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di una qualifica professionale almeno biennale.

La relativa documentazione dovrà essere presentata all’Ente di formazione entro l’inizio del percorso formativo.

I candidati stranieri o italiani in possesso di titolo di studio straniero dovranno inoltre consegnare diploma di maturità/laurea con traduzione asseverata (se conseguito in un Paese della Comunità Europea) o dichiarazione di valore (se Paese extra-UE) del Consolato o Ambasciata Italiana del Paese ove lo stesso è stato conseguito.

IL PERCORSO FORMATIVO

Il percorso formativo biennale si sviluppa su 1200 ore così suddivise:

  • 550 ore di TEORIA
  • 450 ore di PRATICA
  • 200 ore di TIROCINIO (da svolgersi in Regione Lombardia)

Inoltre per adeguarsi alle regole Europee è consigliato effettuare altre 200 ore di Tirocinio Facoltativo fattibile presso la zona di residenza e presso qualsiasi studio di preferenza.

SVILUPPO DELLE COMPETENZE 

Area Tecnico-Professional

  • Massaggio: Igienico-Terapeutico-Fasciale-Connettivale-Estetico-Rilassante-Massaggio Sportivo
  • Linfodrenaggio
  • Tecniche Complementari dei Massaggio
  • Anatomia Topografica del Massaggio
  • Bendaggio Funzionale, Taping Classico e Taping Neuromuscolare
  • Idrokinesiterapia, Balneoterapia e Idroterapia
  • Crenoterapia
  • Rieducazione Articolare Elettromedicali
  • Terapia Fisica Strumentale

Area Legislativa

  • Elementi Di Diritto
  • Deontologica

Area Tecnico-Scientifica 

  • Tecnologica Igiene e Educazione Sanitaria
  • Patologia ortopedica
  • Neurologia
  • Fisiologia
  • Anatomia
  • Radiologia ed Ecografia

Le ATTIVITA’ DI TIROCINIO si svolgono presso strutture pubbliche o private dove è prevista la figura del Massofisioterapista, Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici, Fisioterapista, Fisiatra e Ortopedico.

La SEDE DEL TIROCINIO è concordata tra la Direzione della Scuola, la Struttura accogliente e lo Studente ed è regolata dalle convenzioni previste dalla normativa vigente.

L’ESAME FINALE

Al termine del percorso formativo biennale, previo superamento dell’esame finale di abilitazione, l’allievo ottiene l’Attestato di Abilitazione all’Esercizio dell’Arte Ausiliaria delle Professioni Sanitarie di Massaggiatore e Capo Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici, in riferimento alla Legge n. 1264 del 23/06/1927 – R.D. n. 1334 del 31/05/1928 – Art. 99 R.D. n. 1265 del 27/07/1934 – Decreto Regione Lombardia n. 10043 del 6/10/2009.

Sono ammessi all’esame finale gli allievi che, a conclusione del percorso formativo, abbiano acquisito le competenze previste a giudizio dell’équipe dei docenti (Consiglio dei formatori).

L’esame di accertamento finale si svolgerà alla presenza di una Commissione esterna nominata dalla Regione Lombardia, come da Decreto, e consisterà in una prova scritta ed una prova pratico-orale.

Per tutte le informazioni sui corsi per M.C.B:

mail: info@amiaccademia.it

Tel. : 3351270448

No commnent

You might also like

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this